Storia e Cultura in Versilia

L'Hotel Arianna costituisce il punto ideale per compiere escursioni verso le mete più belle della Versilia che, famosa per le spiagge di sabbia e per la vita notturna, offre molti spunti anche per gli amanti dell’arte e della storia.

A soli 4,5 km dall’hotel, nell’entroterra, è possibile visitare Pietrasanta, soprannominata Piccola Atene per l’intensa attività artistica che la contraddistingue e la presenza di numerose gallerie d’arte. La cittadina è spesso teatro di esposizioni anche all’aperto, soprattutto nella scenografica piazza del Duomo, dominata dall’imponente Duomo trecentesco. Un’altra caratteristica della cittadina sono le mura, delle quali è ancora visibile una vasta porzione che la sera viene illuminata creando uno spettacolo particolarmente suggestivo.

Forse meno conosciute, ma tutte molto vicine e degne di nota sono anche: 
Camaiore, con la Badia di San Pietro, risalente all’ottavo secolo e la cui frazione marina, Lido di Camaiore, d’estate è una delle località più vivaci;  
Torre del Lago, dove è possibile visitare la villa (ora museo) nella quale passò gli ultimi anni della sua vita Giacomo Puccini e dove sorgono altre splendide dimore come Villa Orlando e Villa Borbone. Qui, ogni estate si svolge un rinomato festival dell’opera dedicato a Puccini;
Valdicastello, paese natale di Giosuè Carducci, la cui casa è un piccolo museo, vale una visita, non tanto per il piccolo abitato quanto per la dolcezza della valle in cui è situato. Dolci pendii, prati e ulivi, che racchiudono tesori inaspettati come l’antica Pieve di S. Giovanni e S. Felicita, il monumento più antico di tutta la Versilia.
Infine non può mancare Viareggio, che pur essendo una città moderna, ci ricorda lo splendore degli Anni Venti e Trenta con le sue bellissime case liberty dette, appunto, Viareggine e dove è ancora possibile vedere la Torre Matilde del 1542.